22.10.2018 - Inoltrata la mozione: Rifiuti ecosostenibili

Super User
Visite: 341

 .....

TESTO MOZIONE

Rifiuti ecosostenibili


Signor Sindaco, signori Municipali,

avvalendoci delle facoltà concesse dalla LOC (art. 67) e relativo regolamento (RLOC art.17), nonché dal Regolamento Comunale (art. 20) in virtù dalla carica ricoperta, vi sottoponiamo la seguente mozione:

 

I rifiuti durante le feste e manifestazioni abbondano nonché il riguardo per una loro corretta separazione non sempre viene data la giusta attenzione; lo scopo della mozione è quella di sensibilizzare sul tema dell’ecosostenibilità puntando, nelle citate occasioni, sull’utilizzo di stoviglie lavabili e riutilizzabili.

 

In effetti se pensiamo che per quanto riguarda i bicchieri, che rappresentano approssimativamente il 70% del volume dei rifiuti prodotti in occasione di eventi pubblici, la variante più diffusa e con il bilancio ecologico migliore è quella dell'impiego di bicchieri in polipropilene (PP). Il costo di un bicchiere usa e getta in PET (polietilene tereftalato) è di ca. 5 cts, quello di uno in PP è di ca. 15 cts, ma quest'ultimo può essere riutilizzato da 50 a 150 volte prima di essere smaltito. Per garantire il ritorno dei bicchieri abitualmente si chiede un deposito di Fr. 2.

È interessante rilevare come gli avventori apprezzino molto di più il servizio con bicchieri riutilizzabili in PP perché molto più stabili e più gradevoli da utilizzare.

 

Le società, gli organizzatori di manifestazioni o i comuni possono acquistare tali stoviglie e

occuparsi direttamente del loro lavaggio e dello stoccaggio. In alternativa può essere interessante e pratico noleggiare tali stoviglie; si tratta di una pratica corrente in altri cantoni, dove esistono diverse ditte che garantiscono tale servizio e che noleggiano il materiale anche fuori cantone. In Ticino attualmente ancora non esiste una tale offerta locale, ma è immaginabile che possa rendersi disponibile in un prossimo futuro (soprattutto se più comuni dovessero promuovere l'impiego di stoviglie riutilizzabili al posto di quelle usa e getta).

 

Utili e interessanti informazioni sul tema si possono trovare nei siti internet di OKKIO -

Osservatorio della gestione ecosostenibile dei rifiuti (www.okkio.ch) e di GI MANIFESTATION VERTE - Groupement d'intéret manifestation verte (www.manifestation-verte.ch ).

 

Con la presente mozione i sottoscritti firmatari formulano la seguente proposta di decisione al Consiglio comunale e al Municipio:

 

  il Comune di Maggia promuove una gestione ecosostenibile dei rifiuti durante eventi e feste di interesse pubblico

  a questo scopo viene introdotto nel Regolamento comunale per la raccolta dei rifiuti un nuovo articolo intitolato "Manifestazioni ed eventi su suolo pubblico" dal seguente tenore:

     "Per manifestazioni ed eventi su suolo pubblico è obbligatorio l'uso di bicchieri e stoviglie multiuso riutilizzabili oppure monouso compostabili. La condizione per l'uso di materiali compostabili è che i residui siano in seguito compostati a regola d'arte. Tutti i rifiuti prodotti durante manifestazioni ed eventi su suolo pubblico devono essere oggetto di una corretta raccolta separata secondo la tipologia dei rifiuti. Il Municipio realizza e mette a disposizione degli organizzatori un documento esplicativo con le necessarie indicazioni sull'uso di bicchieri e stoviglie e sulla gestione separata dei rifiuti”.

  Sarebbe vantaggioso che questa stessa mozione sia sottoposta pure negli altri Comuni o discussa all’interno dell’ASCOVAM, così da creare delle sinergie con i nostri vicini per costituire uno stock di stoviglie riutilizzabili condivisibili per i diversi eventi della regione.

 

 Ringraziando

 Franceschini Simone, Consigliere Comunale UDC / SVP / Ex Agrari

 

Leave your comments

Comments

  • No comments found